Visualizzazione post con etichetta cantanti. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cantanti. Mostra tutti i post

martedì 24 agosto 2021

Achille Lauro, la sua nuova Ferrari è un gioiello da 670 cavalli


La nuova Ferrari di Achille Lauro è una 488 GTB, che il cantante di origine veronese ha appena mostrato su Instagram a tutti i suoi fan con una serie di scatti. La didascalia con cui ha accompagnato la foto è piuttosto esplicativa: «Ho cambiato macchina, ma ho la stessa fame di quando in una macchina ci dormivo». Un commento che fa riferimento agli anni difficili della sua infanzia e della sua adolescenza, ma anche alla sua dedizione artistica. Per chi lo segue da tempo, tuttavia, l'arrivo di questa vettura del Cavallino Rampante non è esattamente un fulmine a ciel sereno, visto che già nel 2018 Lauro cantava: «Fumo una mela rossa, rossa come il Ferrari che avrò». Il brano in questione è Purple Rain ed è contenuto nel suo quarto album, Pour l'amour. Insomma, la nuova Ferrari di Achille Lauro è un regalo che l'autore della hit Mille - insieme a Fedez e Orietta Berti - si è voluto concedere per celebrare il proprio successo. Nemmeno lui che ama sfidare ogni tipo di convenzione, dunque, è immune al fascino di una Ferrari che è per antonomasia uno degli status symbol più riconosciuti al mondo e quindi assolutamente convenzionale. Continua su GQ 

sabato 24 luglio 2021

Kanye West, il suo garage è un tripudio di auto pazzesche in edizione limitata


Le auto di Kanye West dimostrano che è senza dubbio un grande appassionato di auto, anche se a volte i suoi gusti possono risultare un tantino eccessivi. Del resto, quando vali più di un miliardo, puoi acquistare praticamente qualsiasi vettura tu voglia. Così il garage delle auto di Kanye West è piuttosto eclettico ed è senza dubbio influenzato dai gusti dell'universo rapper che lui conosce bene. Bisogna poi tenere in considerazione il rinomato estro stilistico di Kayne, che oltre a infondere la sua creatività nell'abbigliamento ha fatto spesso altrettanto anche con le sue auto, molte delle quali sono state personalizzate. Certo, per il resto la vita del rapper-artista assomiglia a delle vere e proprie montagne russe di gossip e progetti vari, ma la passione per i motori sembra restare un caposaldo della sua quotidianità: ecco, dunque, le auto preferite di Kanye West. Continua su GQ

mercoledì 7 luglio 2021

La Ford Mustang di Jim Morrison (che non si trova più)


La Ford Mustang di Jim Morrison ha una storia molto particolare, ma prima di raccontarla è bene ricordare che ci sono un sacco di leggende metropolitane e speculazioni sul Re Lucertola, morto a Parigi nel 1971 all'età di 27 anni, numero che lo inserisce a pieno titolo nel funesto Club dei 27. Alcune delle storie più interessanti riguardano proprio la sua Mustang, che in particolare era una Shelby GT 500 del 1967, praticamente la stessa versione della mitica "Eleanor" di Fuori in 60 secondi, colorata in argento. La Ford Mustang di Jim Morrison, invece, era blu e da qui il suo soprannome "The Blue Lady". La prima cosa da dire su quest'auto è che non si sa che fine abbia fatto, ed è così ormai da oltre cinquanta anni, ben prima che Morrison morisse per arresto cardiaco (questa - almeno - è la versione ufficiale, ma ne esistono molte altre). L'anno era il 1967 e la band di Los Angeles The Doors irruppe nel mondo del rock praticamente da un giorno all'altro con il primo album contenente brani come Light My Fire e Break On Through. Quando conquistò il disco d'oro nelle vendite in America, ogni componente della band ebbe diritto a chiedere un regalo e Morrison scelse proprio una GT 500. L'auto era stata immatricolata nel 1969 e questa rimane l'unica prova ufficiale della sua esistenza. Sulla sua fine, invece, circolano due versioni. Continua su GQ